Caccavale, un cd per la mensa fraterna

raf

NOLA – Un cd gigliante per beneficenza, è la lodevole iniziativa che Raffaele Caccavale, storica voce della Festa dei Gigli, ha intrapreso in occasione dell’uscita del suo annuale “Ciak! Si canta”, il lavoro discografico che ogni Natale l’artista nolano dedica a tutti gli amanti della festa eterna, che per l’edizione 2013 ha per titolo “Che confusione”. Quest’anno il ricavato della vendita del cd sarà interamente devoluto alla Mensa Fraterna ed alla associazione Campo dei Fiori. “In questo periodo è giusto aiutare chi ha più bisogno”, questo in sintesi il pensiero che Caccavale ha espresso in una piccola intervista realizzata dalla presso lo stand presente oggi in Piazza Duomo, dove in cambio di una simbolica offerta di 2 euro si poteva ricevere il lavoro discografico, che, come tradizione, ripercorre l’anno giglistico appena concluso, con la riproposizione dei brani più ascoltati. Uno staff d’eccezione ha collaborato alla realizzazione di “Ciak! Si canta”, oltre alla partecipazione del figlio d’arte Rosario Caccavale, hanno apportato il loro contributo anche Salvatore Minierie Felice Parisi, gli arrangiamenti sono stati curati da Felice “Big” Caccavale, il sax solita è quello di Franco Forino mentre alle chitarre Vanny Alby, a produrre il disco è il Dott. Umberto Bruno. Il lavoro discografico riporta sulla copertina uno scatto del fotografo amatoriale Paolo Peluso, raffigurante il palazzo di città illuminato dal simbolo UNESCO alla quale è dedicata la presentazione iniziale, curata da Antonio D’Ascoli

 Qui l’intervista video realizzata allo staff di “Ciak! si canta”, vi ricordiamo che dopo questo periodo natalizio, il cd sarà disponibile gratuitamente sul nostro portale 

 

{youtube}I9UAUEkKiLs{/youtube}