Ciak si canta volume 27. Nuovo disco per i Caccavale

Ciak si canta volume 27Ciak si canta volume 27 è il nuovo lavoro discografico della voce gigliante Raffaele Caccavale. Per il ventisettesimo anno si rinnova l’appuntamento natalizio con una delle voci storiche di Nola. Il nuovo progetto prende come titolo “Ferma la città”, ed è finalmente disponibile da oggi, 6 gennaio.  Un lavoro sempre atteso dal popolo dei gigli, una tradizione che si rinnova. All’intero del disco Raffaele, con l’immancabile supporto del figlio Rosario, omaggerà l’anno giglisitco appena concluso. Saranno inoltre presenti tantissime novità musicali in vista del 2018. E’, come negli ultimi cinque anni, anche per il 2018 l’appuntamento con il Ciak! di Raffaele è anche sinonimo di beneficenza. Il ricavato delle vendite sarà infatti totalmente devoluto per aiutare i meno abbienti del territorio. Anche quest’anno il motto dell’iniziativa sarà “Aiutaci ad aiutare”. Nei prossimi giorni, sul nostro sito, saranno pubblicate inoltre delle anteprime, per presentare il lavoro discografico.

Ciak si canta volume 27, dove trovarlo

Per tutti gli appassionati di musica gigliante un appuntamento imperdibile. Sarà possibile ritirare i cd, con un contributo minimo di 3 euro, presso i punti di ritrovo che hanno aderito all’iniziativa della famiglia Caccavale:

  • COCOS Bar – Piazza Duomo, Nola
  • NERO A META’ Bar – Via Fonseca, Nola
  • LA DELIZIA Pasticceria, Via Giacomo Imbroda, Nola
  • BILIONAIRE Bar – Via San Francesco, Cimitile
  • Associazione Culturale PASSIONE INFINITA – Barra
  • Circolo PARANZA SAN GIOVANNI – Via Salvator Rosa, Casavatore

Chi è Raffaele Caccavale

Raffaele Caccavale, è nato a Nola il 2 ottobre 1960. Dal 1982, anno di esordio con il Giglio del Calzolaio, è tra le voci più apprezzate del panorama giglistico. Figlio d’arte, ha seguito le orme del padre, Felice. Come lui, nel mondo musicale dei gigli, sono entrati i figli Felice, tastierista con la divisione musicale dei Fratelli Forino, e Rosario, tra le giovani voci emergenti del movimento gigliante. Qui una nostra intervista realizzata a Raffaele qualche anno fa.