Festa dei Gigli 2017: Scelte le postazioni degli obelischi

FESTA piazza09

Nola 2017: definite le postazioni degli obelischi.

Nola riprende il suo cammino in vista dell‘Edizione 2017 della Festa dei Gigli. Archiviata la kermesse dello scorso giugno, ha preso il via, con la consegna dei decreti definitivi di assegnazione ai neo Maestri di Festa, la macchina che porterà alla ballata del prossimo anno, prevista, salvo eventuali slittamenti, per domenica 25 giugno. Durante l’incontro tenutosi nella serata di ieri presso la sede delle ex Carceri, tra la Fondazione e i Maestri di Festa è avvenuta l’investitura ufficiale di coloro che avranno l’onere e l’onore di realizzare gli obelischi per la prossima Festa.  in particolare per l’Ortolano, Antonio Porto, per il Bettoliere Gaetano Inverno, per il Panettiere Filomena Colella, per il Beccaio Francesco Nunziata, per il Calzolaio Raffaele La Manna, per il Fabbro, Giuseppe Parisi, per il Sarto, Santa Napolitano. Assente per motivi personali, l’assegnatario del Giglio del Salumiere mentre nelle prossime ore i rappresentanti della Fondazione si recheranno presso l’abitazione dell’assegnataria della Barca, la signora Maria Emilia Cassese, cento anni appena compiuti e moglie dell’indimenticato capoparanza “Tatonno ‘e Fraulillo”, per consentirle di sottoscrivere il decreto.

 

Durante l’incontro i Maestri di Festa presenti hanno già reso note le postazioni in cui stazioneranno gli otto obelischi e la Barca nella settimana che precederà il giorno della Ballata.

 

Ortolano – Piazza Collegio

 

Salumiere – Vicolo Duomo

 

Bettoliere – Piazza Principe Umberto (spazio antistante la Villa Comunale)

 

Panettiere – Piazza Paolo Maggio

 

Barca – Piazza Immacolata

 

Beccaio – Piazza Principe Umberto (marciapiede antistante monumento al giglio)

 

Calzolaio – Piazza Marco Clodio Marcello

 

Fabbro – Piazza Giordano Bruno

 

Sarto – Slargo Travaglia lato Sud