Bettoliere 2016, ultimo atto (?)

 

La telenovela di questa calda estate gigliante è davvero ai titoli di coda? questa volta sembra proprio di si. Anche la Fondazione Festa dei Gigli, nella seduta del C.d.A. del 24 settembre, ha ufficialmente assegnato il giglio della discordia, il Bettoliere 2016, alla aspirante Maestra di Festa, la Sig.ra Filomena Castagnini, dopo la sentenza del T.A.R. della Campania che rigettava la prima delibera del sodalizio presieduto da Raffaele Soprano, che considerava non valida la domanda presentata dalla sig.ra Castagnini.

 

Una decisione adottata “nonostante il consiglio di amministrazione continui a non condividere la recente ordinanza del TAR” si legge nel comunicato della Fondazione. Secondo la Fondazione, il provvedimento del tribunale amministrativo rischia, infatti, di costituire un pericoloso precedente per le assegnazioni future, “la decisione è stata adottata – si legge ancora nel comunicato, nell’esclusivo interesse della città e della Festa, la cui macchina organizzativa per il 2016 non può attendere i tempi della giustizia amministrativa”.