Piazza insicura, saltano i fuochi

Fonte : IlNolano.it

NOLA – Questa sera niente spettacolo di fuochi pirotecnici a piazza D’Armi, e non è il tempo inclemente ad ostacolare la tradizionale conclusione della Festa dei Gigli, ma una questione di sicurezza. La Questura ed il locale commissariato di polizia hanno infatti negato l’autorizzazione per l’esibizione di fuochi artificiali, che avrebbe dovuto coronare la serata subito dopo il concerto di Fiorella Boccucci in piazza Duomo. E invece, constatata la presenza nell’area individuata di un cantiere, e quindi di una situazione di scarsa sicurezza, è venuta meno l’autorizzazione da parte degli organi competenti. Non è stato possibile individuare aree alternative per lo spettacolo pirotecnico, come per esempio Masseria Sarnella, perché quest’ultimo sito è sotto sequestro. Sono state valutate altre soluzioni, ma nessuna era compatibile con i requisiti di sicurezza, essendo necessario individuare un’area fuori dal centro abitato. Rammarico è stato espresso dal sindaco Geremia Biancardi: “Quella della Questura è stata una decisione necessaria, determinata da scelte pregresse, rispetto alla quale l’attuale amministrazione non può intervenire. In ogni caso lavoreremo affinché l’anno prossimo non si ripeta una situazione del genere.