Giglio sostenibile, dodici corner per mantenere pulito il percorso della ballata

Parte da quest’ anno in via sperimentale il percorso denominato “Giglio sostenibile”.

Si continua in questo modo –  spiega lo stesso presidente della Fondazione Raffaele Soprano – a sviluppare il tema della legalità portato avanti con forza dall’ente in questi anni”. Con il Giglio sostenibile si individuano dodici corner ecologici in vari punti della città per consentire a tutti i partecipanti di depositare i rifiuti in appositi contenitori che saranno opportunamente segnalati e costantemente svuotati da personale addetto. “In questo modo cerchiamo di evitare l’accumularsi di carte, lattine, e bottiglie che solitamente vengono depositate lungo il percorso della ballata delle macchine – conclude Soprano – certo per questo primo anno non ci attendiamo un azzeramento del fenomeno piuttosto l’inizio di un percorso e il contenimento quanto più è possibile dei rifiuti lasciati in strada”.