Nola è in lutto. Addio a Carmine Parisi

 

ultimo aggiornamento – ore 12.00

 

 

Un fulmine a ciel sereno scuote questo 2 maggio 2015, la città di Nola piange la voce di Carmine Parisi

 

Lo storico cantante si è spento in mattinata a causa di una malattia che lo aveva tenuto lontano dalle scene negli ultimi tempi, la notizia si è diffusa in queste ore sui profili social dei vari addetti ai lavori. (Qui un articolo che raccoglie i post degli addetti ai lavori in ricordo di Carmine Parisi)

 

Nato a Nola il 19 gennaio del 1951, Carmine, fratello dell’altra storica voce di Nola, Enzo Parisi, ha esordito nel lontano 1973 con il giglio del Beccaio, in oltre 40 anni di carriera ha collaborato con la maggior parte delle divisioni musicali ed è stata la voce delle più note paranze, del passato e del presente, nel panorama giglistico. L’ultima festa a cui ha partecipato è quella del 2010 con il Calzolaio e la paranza San Massimo, l’ultima incisione è di qualche mese fa, quando registro, in occasione del rituale passaggio della Bandiera della Barca 2015, il brano ” ‘A varca de suonne”.

 

L’ultima esibizione di Carmine Parisi, Bandiera della Barca 2015, 9 novembre 2014

 

 

Domani i funerali in Cattedrale

 

 

Il rito funebre si svolgerà domani mattina nella Cattedrale di Piazza Duomo, la salma partirà da Piazza lago di Garda n.°2, nel rione Stella, dove Parisi abitava, alle ore 8.30 per procedere verso il Duomo.

 

 

A nome delle redazione di GiugnoNolano, vanno alla famiglia le nostre sentite condoglianze, ma oggi tutta Nola ha perso un pezzo della sua storia, CIAO CARMINU’!!!

 

Ecco la carriera di Carmine Parisi http://www.giugnonolano.com/index.php/cantanti/28-festa/voci/82-carmine-parisi