O’ juorne ca se provano ‘e spalle, oggi primo atto dei Gigli spogliati 2018

Gigli spogliati 2018La Festa dei Gigli di Nola entra nel vivo. Questa sera, a partire dalle ore 19.00 gli obelischi prenderanno finalmente vita, con la ballata dei Gigli spogliati 2018.

Saranno tre le corporazioni impegnate oggi nello spostamento dal giglio dal punto di costruzione a quello di stazionamento, dove saranno poi rivestiti. Protagonisti della serata saranno la Corporazione dell’Ortolano, che trasporterà il primo dei due 4 facce, da Piazza Collegio fino a Piazza Clemenziano. A trasportare l’Ortolano sarà la Paranza San Massimo di Nicola Trinchese, la divisione musicale è la Greco’s Band, mentre le voci saranno quell di Salvatore Minieri e Maria Scala.

Due gli obelischi a Piazza Giordano Bruno

Da Piazza Giordano Bruno, in direzione Slargo Travaglia, ballerà invece il Salumiere, trasportato dalla paranza composta da elementi della paranza bruscianese Uragano e della cimitilese Indistruttibile. La musica sarà guidata dal Maestro Pino Cesarano, le voci saranno quelle di Felice Spizuoco e Alberto Di Maiolo. Sempre a piazza Giordano Bruno, ballerà inoltre il Giglio del Fabbro, trasportato dalla paranza nolana Volontari guidata da Peppe Cutolo, la musica è quella della Manco’s Band, le voci di Felice Parisi e Giuseppe Abbate.

Gigli spogliati 2018, domani le altre corporazione

La ballata dei gigli spogliati proseguirà dunque poi domani. In mattinata si esibiranno Panettiere e Beccaio, mentre alla sera l’appuntamento con Bettoliere, Calzolaio e Sarto.