Ricorso Barca 2018, il TAR da ragione alla Fondazione

Il TAR respinge il ricorso sulla assegnazione della Barca 2018. La camera di consiglio si è espressa quindi a favore della Fondazione Festa dei Gigli. La sentenza è arrivata nella giornata di ieri, 17 ottobre. Il ricorso numero 3338 del 2017, presentato dalla sig.ra Maria Piatti, contro il Comune di Nola e la Fondazione, chiedeva infatti l’annullamento dell’assegnazione della Barca 2018. La Fondazione aveva di fatto assegnato in via definitiva, il simbolo della Festa alla sig.ra Pasqualina Moscato, lo scorso 3 luglio. 

Il ricorso della sig.ra Piatti è stato quindi rigettato, in quanto residente a Nola dal 1934 e non dalla nascita, come espressamente richiesto dal regolamento della Fondazione. La documentazione del comune di Nola (pratica di immigrazione n.39), attesta di fatto che la sig.ra Piatti ha vissuto a Napoli dal 1931 al 1934.

Ricorso Barca 2018, adesso la scelta dello staff.

La camera di consiglio, presieduta dal magistrato Fabio Donadono, ha quindi messo fine alla diatriba sul futuro della Barca 2018. Si attendono dunque comunicazioni ufficiali da parte dei neo Maestri di Festa sulla scelta dello staff artistico per la ballata di giugno. A trasportare la Barca, quasi certamente, sarà la paranza FT. Da definire inoltre la data del rituale passaggio della Bandiera.

 

Ecco il link alla sentenza.