Simonetti annuncia, il 2019 ultimo anno da cantante

Simonetti

E’ un Tino Simonetti a 360 gradi quello che si racconta ai microfoni di #PausaCaffè. Il web-format nato dalla collaborazione tra GiugnoNolano.com e NonSoloNola.it ha ospitato la storica voce nolana.

Dalla sua passione per il Subbuteo, che ha importato a Nola negli anni ’70, fino all’emozione di rivestire il ruolo di Maestro di Festa. Nel raccontarsi, Simonetti ha annunciato che il 2019 sarà il suo ultimo anno da cantante.

“Non è una questione legata alla stanchezza fisica o mentale della festaafferma Tinoma le epoche sono cambiate. Spero che tutto quello che ho fatto in questa festa, venga ricordato nel bene, meglio che uno si ritiri da campione, questo è il momento giusto per dire basta.”

Tino ci anticipa quello che sarà il percorso del suo Ortolano 2019. Il giglio sarà incentrato sulla figura di Therasia, moglie di San Paolino. Il rivestimento sarà, infatti, progettato dallo stilista Gianni Molaro.

L’intervista a Tino Simonetti è disponibile all’interno di questo articolo (guarda in alto)